Delocalizzare per molti è una scelta, per altri è diventata una necessità.

 

LUGANO - A mezz'ora di auto dal confine italiano e con voli diretti dalle principali città italiane esiste una realtà molto diversa dalla nostra, in cui sempre più cittadini decidono di delocalizzare i loro investimenti o di insediare nuove attività commerciali.

 

Lugano, città del Canton Ticino, la cosiddetta "svizzera italiana", offre notevoli benefici:

- una stabilità politica ed una economia sana

- eccellenti infrastrutture logistiche, scolastiche e sanitarie

- mercato del lavoro flessibile ed altamente produttivo

 

 SERVIZI OFFERTI: 

 

 

1) APERTURA CONTO CORRENTE A LUGANO

 

 

Dall’eccezione alla regola. Avevano detto che le modalità di salvataggio di Cipro non si sarebbero ripetute, ed invece è stata creata un’apposita normativa che nella pratica consente agli Stati dell’Eurozona di ripercorrere esattamente la stessa strada.

l prelievo forzoso dai conti degli italiani si fa sempre più concreto.

L'euro è una moneta sempre più rischiosa da detenere, al contrario del franco svizzero che gode di grande stabilità nel panorama finanziario. 

 

Perchè un aprire un conto a Lugano:

- in Svizzera si evitano i prelievi forzosi stile Cipro e la tua liquidità è salva;

- aprire un conto corrente a Lugano è semplice: basta fare un bonifico bancario dal conto italiano al conto svizzero;

- le comunicazioni con la banca avvengono con operatori italiani;

- le banche selezionate offrono i migliori serivizi di investimento finanziario del mondo, con la possibilità di crearti una rendita finanziaria mensile e donarti stabilità per il tuo presente e per il tuo futuro.

 

Lo Studio Tamburro & Partners, avendo stretto accordi con le principali banche di Lugano, può offrirti una consulenza completa su tutto l'iter di apertura del conto fino al completo trasferimento della liquidità, senza che il cliente sia costretto a muoversi da casa sua.

 

 

2) APRIRE UN'ATTIVITA' COMMERCIALE IN CANTON TICINO

 

La Svizzera è un terra che offre ottime opportunità di business per gli imprenditori interessati ad aprire un'attività commerciale.

 

Mentre in Italia si ha una pressione fiscale sulle piccole-medi imprese di circa il 68,3% del proprio reddito, in Svizzera appena il 28-30% del proprio reddito finisce nelle casse erariali.

 

L’IVA in Svizzera è all’8 per cento; in Italia al 22%.

 

Il CUNEO FISCALE (ossia la differenza tra quanto un dipendente costa all’azienda e quanto lo stesso dipendente incassa, netto, in busta paga) in Italia è del 47,6%, mentre in Svizzera è del 21%.

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Inoltre ci sono alcune agevolazioni riservate a chi apre una nuova azienda nel territorio del cantone: esenzioni fiscali sulle imposte cantonali fino a un massimo di 10 anni, sussidi a fondo perduto fino a un massimo del 25% degli investimenti, contributi alla formazione e alla riqualificazione del personale fino a un massimo del 40% dei costi sostenuti, incentivi a favore delle aziende che creano posti di lavoro assumendo manodopera residente nel Cantone.


L'imprenditore che sceglie la Svizzera non lo fa solo

per pagare poche tasse, ma anche per godere di una

burocrazia snella ed efficiente, infrastrutture ottimali,

stabilità politica, flessibilità del mercato del lavoro.

 

 

Lo Studio Tamburro & Partners può aiutarti a

delocalizzare la tua attività in Svizzera,

godendo finalmente di tutti i vantaggi commerciali

che prima avevi sempre sognato.

 

 

 

COMPILA IL MODULO DI CONTATTO RAPIDO

Nome *

Email *

Oggetto

Messaggio

Il tuo messaggio è stato inviato con successo!